Time Lapse

IN COSA CONSISTE?

Nelle strutture Ovoclinic abbiamo installato l’incubatore multicamera Time Lapse, un nuovo modello di incubatore dotato di telecamere che registrano l’intero processo di sviluppo dell’embrione utilizzando fotografie scattate ad intervalli regolari. Questo sistema innovativo ci permette di selezionare gli embrioni più adatti al trattamento con maggiore precisione.

Il software dell’incubatore assembla queste immagini in un video che può essere dato ai pazienti: il primo video del tuo bambino.

COME FUNZIONA?

L’incubatore multicamera Time Lapse ha diversi compartimenti fisicamente separati in cui vengono introdotti gli embrioni. Ogni scomparto è dotato di una telecamera che cattura le immagini degli embrioni ogni cinque minuti. Sarà poi il il software integrato nell’incubatore a collegarle per formare un video. Questo sistema fornisce informazioni dettagliate sul tasso di divisione cellulare e altri fattori di ciascun embrione, offrendo agli embriologi criteri più esaustivi per la selezione degli embrioni di altissima qualità.

Il sistema Time Lapse permette di seguire l’evoluzione degli embrioni senza rimuoverli dall’incubatore, in modo che rimangano in condizioni stabili di umidità, temperatura e CO2, come accadrebbe in condizioni normali all’interno dell’utero materno. Il software integrato nell’incubatore consente di controllare questi parametri per garantire condizioni di incubazione ottimali.

TIME LAPSE

VANTAGGI
  • Riduce lo stress degli embrioni poichè consente di valutarne lo sviluppo senza influire sulle condizioni della coltura.
  • Offre maggiori criteri per selezionare gli embrioni più idonei.
  • Permette di rilevare anomalie nelle cellule che, in un incubatore tradizionale, potrebbero passare inosservate.
  • Facilita il lavoro del team del laboratorio.
DIRETTO

I vantaggi offerti dall’incubatore multicamera Time – Lapse sono diretti a tutti i pazienti che si sottopongono a trattamenti di fecondazione in vitro. Tuttavia, può essere particolarmente utile per i pazienti che abbiano avuto fallimenti di trattamenti precedenti o che desiderano trasferire un solo embrione.